Category: Lettera allon. laura castelli, portavoce di m5s, sulle pensioni

Lettera allon. laura castelli, portavoce di m5s, sulle pensioni

Ora a Marino pianteremo alberi, altro che cemento! Il 19 luglio infatti, Parnasi e Palozzi hanno chiesto al Comune di Marino la liquidazione dei danni per circa milioni di euro arrecati per la mancata realizzazione del piano di lottizzazioni, in quanto il Comune aveva sospeso i programmi edificatori. Ora continueremo a tenere gli occhi aperti, ma intanto celebreremo questa vittoria piantando alberi nella zona di Marino. Essi sono strappati dalle loro terre, destabilizzati a colpi di bombardamento umanitario.

Vengono poi condotti in Europa dove saranno sfruttati e usati dalla classe dominante per abbassare il costo della forza lavoro e per creare conflitti tra loro e i lavoratori italiani. Vuole, anzi, far sbarcare le navi con a bordo i migranti in Italia per soddisfare i capricci della classe dominante.

Ma cosa ci dice in proposito il nuovo Codice delle Comunicazioni elettroniche? Un modello che esclude miliardi di persone, mentre una manciata diventa inimmaginabilmente ricca. Benvenuti nel neoliberismo, la dottrina degli zombi che non sembra mai morire, per quanto venga screditata a fondo, trova sempre nuova linfa. Chi aveva immaginato che la crisi finanziaria del avrebbe portato al crollo del neoliberismo, ha sbagliato.

Bene, credo che la risposta sia che non abbiamo ancora prodotto un nuovo sistema con cui sostituirlo. Le storie sono i mezzi con cui navighiamo nel mondo. Ci permettono di interpretare i suoi segnali complessi e contraddittori. Non puoi togliere la storia di qualcuno senza darne una nuova. E non ci vogliono storie qualsiasi, ma particolari strutture narrative. Ora come tutte le buone storie di restauro, questa risuonava in tutta la politica.

Democratici e repubblicani, operai e imprenditori divennero tutti keynesiani. Il meglio che avevano da offrire era un neoliberismo annacquato o un keynesismo al microonde.

Senza quella nuova storia, siamo bloccati con una vecchia storia fallita che continua a fallire. Quando non abbiamo una storia che spieghi il presente e descriva il futuro, la speranza evapora. Indebolisce i legami sociali, spezza le nostre radici.

In questo vuoto crescono queste forze violente e intolleranti. E possiamo creare questa economia attorno a quella grande sfera trascurata che sono i beni comuni. Possiamo usare nuove regole e metodi elettorali per garantire che il potere finanziario non superi mai il potere democratico. Forse possono significare cose leggermente diverse da loro, ma almeno iniziamo con un linguaggio in comune.

Quindi, in sintesi, la nostra nuova storia potrebbe iniziare con qualcosa del genere:. Il disordine affligge la terra.

Ma gli eroi della storia, noi, ci ribelleremo contro tutto questo. Non stiamo parlando di ipotesi, ma di dati di fatto: ogni euro investito in ricerca ne genera in impatto economico.

Ma siamo determinati a proseguire su questa strada, aumentando gli investimenti per una ricerca che sia aperta e accessibile a tutti, come quella che stiamo promuovendo con la legge sull'open access, in attesa del via libera del Senato. Devo specificare e preciso …. Lo ripetiamo forte e chiaro, a scanso di equivoci.The post Porto Rico ha un enorme problema con le case appeared first on Il Post.

Bruno Saetta spiega su Valigia Blu i problemi di ContentID, il filtro dei contenuti implementato da Youtube per combattere le violazioni del copyright sulla sua piattaforma.

FeatPolitica. FeatItalia. CulturaFeat. EconomiaRapide. ItaliaRapide. Secondo un nuovo studio i mammiferi di tutti i continenti cercano in questo modo di evitare gli umani, cambiando le proprie abitudini. Le due parti hanno firmato un accordo che prevede la nomina condivisa di alcuni vescovi, cosa che non era mai accaduta. The post Il messaggio audio che imbarazza il governo appeared first on Il Post.

Ex feedPolitica. The post Piccolo glossario sulla fase finale di Brexit appeared first on Il Post. The post Instagram ci mostra vite troppo belle? The post Cosa sappiamo sul naufragio nel lago Vittoria appeared first on Il Post.

Su suggerimento di L.

Di Maio e Salvini, vertice notturno per blindare l’accordo: «Pronti a riferire al Colle»

A cura di Nameless Ghoul modificato. Su suggerimento di nessuno. Su suggerimento di gragnuola.

Spectrum mobile pay bill

A cura di Massimo modificato. Su suggerimento di Aristippo. A cura di Yoghi modificato. Le due parti hanno firmato un accordo che prevede la nomina condivisa di alcuni vescovi, cosa che non era mai accaduta The post La Cina ha fatto pace con la Chiesa Cattolica appeared first on Il Post.

A cura di NedCuttle21 Ulm. Cliccando su OK, l'utente del sito acconsente all'uso dei cookie.Manovra, date e scadenze. Per il reddito di cittadinanza, i grillini hanno rispolverato le vecchie e improbabili, secondo i tecnici coperture della proposta originaria della scorsa legislatura, a base di tagli di agevolazioni e di aumenti di imposizione per banche, assicurazioni, imprese petrolifere e industrie no green.

Stessi concetti rilanciano i 5 Stelle mentre Salvini dice che si punta su una " manovra espansiva ". Due i filoni delle operazioni in corso. Il primo riguarda la Lega. Su questo fronte, i contatti tra Via XX Settembre e gli sherpa leghisti a cominciare dal sottosegretario Giancarlo Giorgetti sono continui. Il Tesoro sarebbe favorevole anche a ridurre le accise sulla benzina costo milioni.

La cedolare secca sugli affitti commerciali varrebbe solo per i nuovi negozi. Completamente opposto il clima tra i grillini e il Tesoro. Codici Sconto. QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale. Home Politica. La Lega va in soccorso di Tria Carroccio e Tesoro al lavoro per contenere i costi. Scintille coi 5 Stelle Manovra, date e scadenze.

Iscriviti alla community. Potrebbe interessarti anche.Cancelliamo la Fornero. Intesa come legge.

Gypsies in finland

Lega e M5S lo hanno assicurato: non appena metteremo piede al governo la cancelleremo. Posto che prima di metterci piede dovranno riuscire a metterlo in piedi, invece di occupare il tempo in questa noiosissima opera dei pupi lo abbiamo dedicato a qualche conto e qualche lettura.

La faccio breve, seguitemi. Dal se ne dovranno avere Oltre che, naturalmente, deprecabile. Per andare in pensione, dice Brambilla, dovranno occorrere 64 anni e 36 di contribuzione. Ma, allora, il grido arrochito? La rabbia popolare contro la Fornero? Volendo escludere che si tratti di pose teatrali per agguantare il pubblico, diciamo che deve esserci un filino di esagerazione. Ancora un attimo di attenzione, per favore.

Oh poffarbacco. Tutto sta a spiegarlo a quanti, quasi tutti, avevano capito cose solo leggerissimamente diverse. Davide Giacalone. Davide Giacalone Lei non ha mai letto la riforma Fornero L. Lettera n. I sette noti esperti, alcuni dei quali sono parlamentari o ex parlamentari, sono: Cazzola, Giannino, Boeri, Garibaldi, Ichino, Damiano e Sacconi. Le lettere ai giornalisti italiani sono troppe per riportarle, sono tutte pubblicate nel mio blog.

TAG: governo. CAT: Previdenza. Fai clic qui per annullare la risposta. Rispondi 0 0. Altri contenuti su economia sociale. Sei sicuro di voler segnalare questo commento alla Redazione? Chiudi Accedi Recupera password. Non sei ancora registrato? Iscriviti alla newsletter! Recupera password. Username o mail:. Recupera password Chiudi. Reinserisci password:. Il Progetto Brains Contest Lavora con noi. Accedi Registrati.Ma in che mani siamo?

Non mollare mai …. Non rinunciare mai alle persone che ami. Ci sono giorni che la solitudine mi irrompe dentro come la paura della morte e allora cerco con urgenza la comunicazione umana in un mondo dove siamo tanti e siamo tutti incredibilmente soli. Entrare nella vita di un altro brandirne frammenti che gocciolano gioia come dolore uscire per un momento dal caos del deserto personale per stringere una mano che si porge ha un sapore come se il mondo fosse la tua amante e vorresti afferrarlo per sempre.

Paul Krugman disse chiaramente che il Fiscal compact avrebbe portato alla dissoluzione dello stato sociale, come in effetti sta accadendo. Non possiamo investire, non possiamo promuovere nessuna ripresa, non possiamo nemmeno riparare ai danni del terremoto e, siccome i conti vanno male, dovremo pagare pure delle penali. Non ci resta che il disastro. Sostanzialmente, i poteri sovranazionali sono in grado di bypassare completamente le democrazie nazionali mettendo le democrazie di fronte al fatto compiuto.

Per es.

Fighting a boxer

Io penso che sia stato un errore approvare quella modifica. Inutile farsi le pippe e inventarsi aumenti fantasma dei nuovi occupati. Insomma Renzi ha buttato 13 miliardi per non produrre nessuna variazione strutturale, ci ha messi a un passo dalla Grecia e in Ue non contiamo un piffero.

Mass effect 3 dress replacement

Se la Merkel gli dicesse di fare il gatto con un piatto di frutta in testa, lui lo farebbe. Alla fine il fiscal compact nel conviene solo alla Germania. Eppure tutti gli altri invece che portare le proprie istanze in gruppo lo fanno singolarmente. Ogni soggetto economico privato, se danneggiato nei suoi investimenti, avrebbe diritto a compensazioni.

Sarebbe ammessa la libera circolazione dei lavoratori nelle nazioni firmatarie e le imprese potrebbero querelare gli Stati su leggi che ledono i loro profitti. Chi cazzo corrompe chi? Il concorrente tedesco vuole mettere fuori uso il motore italiano secondo esportatore europeo.

Ma cari miei, chi sono gli stronzi che ancora parlano di sogno europeo e continuano a giocare con la vita delle persone?? Da noi le proteste avvengono solo da dietro una tastiera. Bisogna tenere comunque gli occhi aperti. Ma personalmente condivido alcune delle scelte che sono state fatte per cercare di alleggerire il costo di gestione di questo Paese.

Con tutte le conseguenze che in termini di giudizio storico da questa affermazione potrebbero discendere. La lista degli insospettabili tifosi delle riforme arriva fino a Jyrki Katainen, implacabile fustigatore delle mollezze amministrative di Atene.

Nel merito le pseudo riforme sono ancora peggio. Aggiungo, costi quello che costi… Ma credo, brexit docet, che i vantaggi saranno ben maggiori dei costi. I poteri forti aspirano a destrutturare le vecchie carte costituzionali dei Paesi Europei. Per tutte queste ragioni il MoVimento 5 Stelle ha il compito di portare avanti questa battaglia per votare NO al referendum costituzionale.

Viviana Vivarelli La riforma costituzionale fa schifo. Se si voleva fare una Camera delle Regioni, bastava cambiare le competenze del Senato, come voleva fare la Lega. Si disse che questo calcolo era troppo difficile da fare!

Entrambe le violazioni sono state sanate dagli amici degli amici, ma lo macchiano lo stesso. Abbiamo solo questo obiettivo, secondo noi sarebbe un danno per il paese se passasse questa riforma. La platea apprezza. A cambiare la costituzione in senso autoritario su mandato dei poteri forti non poteva che essere un personaggio come il primo…. Eletto dal Parlamento componente del Consiglio superiore della magistratura per la consiliatura dal al Ad oggi non ho ricevuto nessuna risposta.

Osservazioni sulle Sue fake news sulla riforma Fornero e il Governo Monti. Gentile On. Carla Ruocco. Rovinata alla fine dai Suoi giudizi sulla riforma Fornero e sul governo Monti che avrebbe provocato un bagno di sangue. Ne ho ricavato che: 1. Laura Castelli, portavoce M5S, e p. Manovre correttive. Riepilogo delle manovre correttive importi cumulati da inizio legislatura :.

Laura Castelli (M5S): Porta a Porta \

Spero di esserLe stato utile e che voglia contribuire in futuro a contrastare la vulgata imperante sia sulle pensioni che sulle manovre finanziarie della scorsa legislatura. Cordiali saluti. Laura Castelli, portavoce di M5S, sulle pensioni. Matteo Salvini sulle sue notizie false- fake news -bufale sulla riforma delle pensioni Fornero.

Pensioni anticipate, ipotesi penalità. La Lega va in soccorso di Tria

Cesare Damiano sulle sue ennesime fake news sulle pensioni. Per essere sicuro che questa volta ricevesse questa mia ennesima lettera, ho chiesto a due sue colleghe di inoltrargliela. Lettera n. Le riforme dal sono state: Maroni, L. Non alma al Analizzando il grafico di RGS cfr. Distinti saluti. Cesare Damiano sulle sue notizie false sulle pensioni.

Box 2. Ad oggi, non ho ricevuto nessuna risposta. Richiesta info su fonte dati errati. Chi disinforma chi? PS: Allego:. Pensioni, la congiura del silenzio di sette noti esperti di previdenza contro Elsa Fornero. Ora ti frega raccontandoti bufale sulla riforma Fornero e sul governo Monti. Vostra proposta di legge con fake news sulla riforma delle pensioni Fornero.

Egregi Deputati della Lega Nord. In riferimento alla Vostra proposta di legge AC N. La riforma Sacconi L.Dopo due giorni di trattative a Milanoil Movimento 5 Stelle e la Lega hanno chiamato il Quirinale per dirsi pronti a riferire "su tutto".

I leader Luigi Di Maio e Matteo Salviniaccompagnati dai rispettivi capigruppo, saliranno al Colle per un nuovo giro di consultazioni con il capo dello Stato, Sergio Mattarella.

Alla seconda giornata di vertice per la stesura del patto di governo hanno partecipato, oltre ai due leader, per il Movimento 5 Stelle i deputati Laura Castelli, Alfonso Bonafede e Vincenzo Spadafora, il capogruppo al Senato Danilo Toninelli e il portavoce Rocco Casalino. Ci sono limature da fare su alcuni punti, ma ci stiamo lavorando", ha spiegato Centinaio al termine della giornata. L'ottimismo era trapelato dai due schieramenti fin dalla mattinata, insieme alla speranza di poter chiudere definitivamente la trattativa entro domenica sera.

Luigi Di Maio si era mostrato fiduciosoattorno alle 14, mentre usciva dal Pirellone per andare a pranzo a Porta Venezia. Anche Matteo Salvini ha abbandonato il tavolo tecnico attorno all'ora di pranzo, senza parlare.

La fuga dei due capi politici ha provocato un susseguirsi di voci su un possibile incontro riservato, nella sede della Lega in via Bellerio, a casa di Matteo Salvini o alla Casaleggio associati.

Compresa la questione, ancora aperta, del nome del presidente del Consiglio. Privacy Copyright Disclaimer.


thoughts on “Lettera allon. laura castelli, portavoce di m5s, sulle pensioni”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *